Chiacchiere

0 min
Preparazione+Riposo
0 min
Cottura
0 min
Totale

Amici che Carnevale sarebbe senza le “𝑪𝑯𝑰𝑨𝑪𝑪𝑯𝑰𝑬𝑹𝑬”? Le classiche sfoglie fritte tipiche di questo periodo! Voi le chiamate così oppure utilizzate altri nomi? Fatemelo sapere nei commenti io, intanto, vi lascio la ricetta! 

Se volete anche vedere il video con tutti i passaggi potete trovarlo su Instagram (cliccando qui).

        𝑰𝑵𝑮𝑹𝑬𝑫𝑰𝑬𝑵𝑻𝑰:

  • 250 g di farina 00
  • 2 uova
  • 30 g di burro
  • 30 g di zucchero
  • un pizzico di sale
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci
  • 40 g di Limoncello (o vino bianco)
  • olio di semi di girasole q.b.
  • zucchero a velo q.b.

        𝑷𝑹𝑶𝑪𝑬𝑫𝑰𝑴𝑬𝑵𝑻𝑶:

  1. Versate su una spianatoia la farina, lo zucchero, un pizzico di lievito.
  2. Aggiungete il burro a pezzetti e lavoratelo con i polpastrelli.
  3. Unite le uova, il sale e il limoncello. Mescolate gli ingredienti prima con un forchetta poi, aiutandovi con un tarocco. Impastate con le mani fino ad ottenere un panetto morbido ed elastico che farete riposare almeno mezz’ora, avvolto da pellicola trasparente.
  4. Con il mattarello stendete la sfoglia molto sottile (o con l’apposita macchina).
  5. Con una rotella dentellata formate le chiacchiere, dividendo la sfoglia in rettangoli, praticando poi due tagli al centro di ognuna.
  6. Friggete le chiacchiere in olio dì semi bollente, fate scolare su carta assorbente e cospargete poi la superficie con abbondante zucchero a velo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *