Crostata salata morbida con formaggio spalmabile al basilico, prosciutto crudo, pomodorini e mozzarella

0 min
Preparazione
0 min
Cottura
0 min
Totale

โ€œ๐‘ช๐‘น๐‘ถ๐‘บ๐‘ป๐‘จ๐‘ป๐‘จ ๐‘บ๐‘จ๐‘ณ๐‘จ๐‘ป๐‘จ ๐‘ด๐‘ถ๐‘น๐‘ฉ๐‘ฐ๐‘ซ๐‘จ ๐‘ช๐‘ถ๐‘ต ๐‘ญ๐‘ถ๐‘น๐‘ด๐‘จ๐‘ฎ๐‘ฎ๐‘ฐ๐‘ถ ๐‘บ๐‘ท๐‘จ๐‘ณ๐‘ด๐‘จ๐‘ฉ๐‘ฐ๐‘ณ๐‘ฌ ๐‘จ๐‘ณ ๐‘ฉ๐‘จ๐‘บ๐‘ฐ๐‘ณ๐‘ฐ๐‘ช๐‘ถ, ๐‘ท๐‘น๐‘ถ๐‘บ๐‘ช๐‘ฐ๐‘ผ๐‘ป๐‘ถ ๐‘ช๐‘น๐‘ผ๐‘ซ๐‘ถ, ๐‘ท๐‘ถ๐‘ด๐‘ถ๐‘ซ๐‘ถ๐‘น๐‘ฐ๐‘ต๐‘ฐ ๐‘ฌ ๐‘ด๐‘ถ๐’๐’๐‘จ๐‘น๐‘ฌ๐‘ณ๐‘ณ๐‘จโ€: ecco una ricetta per un antipasto buonissimo da condividere a pranzo o a cena, perfetto anche per Pasqua. Questa crostata si prepara facilmente ed รจ perfetta da farcire con gli ingredienti che preferite.

Trovate il video con tutti i passaggi sul mio profilo Instagram. Che ne dite di provarla anche voi?

ย  ย  ย ๐‘ฐ๐‘ต๐‘ฎ๐‘น๐‘ฌ๐‘ซ๐‘ฐ๐‘ฌ๐‘ต๐‘ป๐‘ฐ per uno stampo da 26/28 cm:

  • 3 uova
  • 100 ml di latte
  • 100 ml dโ€™olio di semi di girasole
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • 200 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • Sale
  • Pepe

ย 

  • Per farcire:
  • 400 g di formaggio spalmabile
  • 15 foglie di basilico
  • Sale
  • Pepe
  • 15 g dโ€™olio
  • 100 g di prosciutto crudo
  • 80 g di pomodorini gialli e rossi
  • 7/8 mozzarelle ciliegine

ย  ย  ๐‘ท๐‘น๐‘ถ๐‘ช๐‘ฌ๐‘ซ๐‘ฐ๐‘ด๐‘ฌ๐‘ต๐‘ป๐‘ถ:

  1. In una ciotola mescoliamo le uova con un pizzico di sale.
  2. Aggiungiamo il latte, lโ€™olio di semi, il parmigiano, la farina e il lievito setacciati.
  3. Mescoliamo e trasferiamo lโ€™impasto ottenuto allโ€™interno dello stampo furbo per crostate.
  4. Cuociamo in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 25/30 minuti.
  5. Per la crema: frulliamo il formaggio spalmabile con il basilico, lโ€™olio, il sale e il pepe. Trasferiamo la crema ottenuta allโ€™interno di una sac รข poche e creiamo la decorazione direttamente sulla crostata.
  6. Arrotoliamo le fette di prosciutto crudo e le posizioniamo al centro insieme ai pomodorini e alle mozzarelline.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *