Mezze maniche con cavolo cappuccio viola, crema di pecorino e speck croccante

0 min
Preparazione
0 min
Cottura
0 min
Totale

โ€œ๐‘ด๐‘ฌ๐’๐’๐‘ฌ ๐‘ด๐‘จ๐‘ต๐‘ฐ๐‘ช๐‘ฏ๐‘ฌ ๐‘ช๐‘ถ๐‘ต ๐‘ช๐‘จ๐‘ฝ๐‘ถ๐‘ณ๐‘ถ ๐‘ช๐‘จ๐‘ท๐‘ท๐‘ผ๐‘ช๐‘ช๐‘ฐ๐‘ถ ๐‘ฝ๐‘ฐ๐‘ถ๐‘ณ๐‘จ, ๐‘ช๐‘น๐‘ฌ๐‘ด๐‘จ ๐‘ซ๐‘ฐ ๐‘ท๐‘ฌ๐‘ช๐‘ถ๐‘น๐‘ฐ๐‘ต๐‘ถ ๐‘ฌ ๐‘บ๐‘ท๐‘ฌ๐‘ช๐‘ฒ ๐‘ช๐‘น๐‘ถ๐‘ช๐‘ช๐‘จ๐‘ต๐‘ป๐‘ฌโ€: un primo piatto buonissimo e colorato che dovete assolutamente provare! Il cavolo cappuccio viola, grazie al suo bellissimo colore, regala ai piatti un effetto stupendo. Io l’ho utilizzato per preparare diverse ricette come i flan, il risotto con gorgonzola e granella di pistacchi e un pesto con cui condire queste linguine.

Trovate il video con tutti i passaggiย  sul mio canale Youtube e sul mio profilo Instagram. Provatela e fatemi sapere che ne pensate.

ย  ย  ย ๐‘ฐ๐‘ต๐‘ฎ๐‘น๐‘ฌ๐‘ซ๐‘ฐ๐‘ฌ๐‘ต๐‘ป๐‘ฐ:

  • 200 g di mezze maniche
  • 300 g di cavolo cappuccio viola
  • 1 scalogno piccolo
  • Olio extravergine dโ€™oliva q.b.
  • 5 fette di speck
  • Sale
  • Pepe
  • 150 g di pecorino grattugiato
  • 20/30 ml di latte

ย  ย  ย  ๐‘ท๐‘น๐‘ถ๐‘ช๐‘ฌ๐‘ซ๐‘ฐ๐‘ด๐‘ฌ๐‘ต๐‘ป๐‘ถ:

  1. Dopo aver lavato e pulito il cavolo, lo tagliamo a pezzi. Lo cuociamo in padella con un giro dโ€™olio e lo scalogno tritato per 15 minuti, aggiungendo un mestolo dโ€™acqua.
  2. Lo trasferiamo in un contenitore e frulliamo tutto con il minipimer, setacciando la crema ottenuta con un colino per evitare grumi.
  3. In una padella rosoliamo le fette di speck fino a fare diventare croccanti.
  4. Quando saranno pronte le sminuzziamo al coltello fino a ridurle in polvere.
  5. Prepariamo anche la crema di pecorino facendo sciogliere il pecorino grattugiato nel latte.
  6. Lessiamo la pasta, la scoliamo al dente in padella con il cavolo cappuccio e mescoliamo.ย 
  7. Siamo pronti ad impiattare unendo la crema di pecorino e lo speck croccante!ย 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *