Polpettone in crosta

0 min
Preparazione
0 min
Cottura
0 min
Totale

Il “𝑷𝑶𝑳𝑷𝑬𝑻𝑻𝑶𝑵𝑬 𝑰𝑵 𝑪𝑹𝑶𝑺𝑻𝑨” è un classico secondo piatto semplice nella sua preparazione, gustoso e scenografico! Ideale da portare a tavola in un giorno di festa o in una pranzo domenicale con parenti e amici. Ha un ripieno morbido e filante racchiuso in un guscio esterno croccante. Potete farcirlo con gli ingredienti che preferite: una variante potrebbe essere con capocollo, scamorza affumicata e funghi champignon.  

Potrete trovare la ricetta anche sul mio profilo Instagram . Provatelo e fatemi sapere.

        𝑰𝑵𝑮𝑹𝑬𝑫𝑰𝑬𝑵𝑻𝑰:

  • 700 g di carne macinata mista
  • 3 uova
  • 150 g di formaggio grattugiato misto (gavoi e rodez)
  • 100 g di pangrattato (se il composto risulta morbido aggiungerne di più)
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • 100 g di mortadella (o capocollo)
  • 100 g di formaggio a pasta filata
  • Granella dì pistacchi q.b.
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 tuorlo d’uovo per spennellare

      𝑷𝑹𝑶𝑪𝑬𝑫𝑰𝑴𝑬𝑵𝑻𝑶:

  1. In una ciotola versare la carne macinata e unire il formaggio e il pangrattato.
  2. Aggiungere sale, pepe, prezzemolo e, infine, le uova.
  3. Amalgamare bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto uniforme.
  4. Stendere l’impasto sulla carta da forno dando una forma rettangola e disporre, su tutta la superficie, il condimento (io ho utilizzato la mortadella, formaggio a pasta filata e granella di pistacchi).
  5. Arrotolare dal lato lungo sigillando per bene i bordi. Avvolgere il polpettone con la carta da forno e cuocere in forno ventilato a 180 gradi per 20 minuti.
  6. Trascorso il tempo, sfornare il polpettone e lasciarlo raffreddare quasi del tutto. 
  7. Posizionare il polpettone sulla pasta sfoglia e arrotolarlo chiudendo poi le estremità. 
  8. Spennellare con tuorlo d’uovo e con la punta del coltello incidere in diagonale delle linee oblique sulla sfoglia.
  9. Cuocere in forno per altri 30 minuti. 😉
  10. Il nostro polpettone è pronto: potete servirlo con un contorno di patate al forno. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *