Calzoni

0 ore e 20
Preparazione+ Lievitazione
0 min
Cottura
0 ore e 25min
Totale

I “𝑪𝑨𝑳𝒁𝑶𝑵𝑰” uno dei prodotti più amati della rosticceria leccese, conosciuto anche come “panzerotto”. Un golosissimo fagotto di pasta fritta ripieno, di solito, di pomodoro, mozzarella e origano o con l’aggiunta di prosciutto cotto e olive. Potete friggere i calzoni o cuocerli in forno. Voi come li preferite? Fatemelo sapere nei commenti.

Trovate la video ricetta sul mio Profilo Instagram (cliccate qui). 

     𝑰𝑵𝑮𝑹𝑬𝑫𝑰𝑬𝑵𝑻𝑰 per 9/10 calzoni:

      per l’impasto

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina di semola rimacinata
  • 200 ml d’acqua tiepida
  • mezzo cubetto di lievito di birra fresco (circa 12 g)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • 20 g olio extravergine d’oliva
  • olio di semi di girasole per friggere q.b.

     

      per il ripieno

  • circa 300 g di mozzarella ben scolata
  • 500 g pomodori pelati
  • origano q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

      𝑷𝑹𝑶𝑪𝑬𝑫𝑰𝑴𝑬𝑵𝑻𝑶:

  1. Versate in una ciotola le farine, lo zucchero, il sale e l’olio. Aggiungete il lievito sciolto in un po’ d’acqua tiepida e mescolate.
  2. Unite la restante acqua e impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo che farete lievitare fino al raddoppio.
  3. Trascorso il tempo di lievitazione, dividete l’impasto in panetti da circa 100 g ciascuno.
  4. Formate le palline modellando l’impasto e pirlandolo sulla spianatoia. Dopo aver ottenuto tutte le palline fate lievitare per un’oretta.
  5. Ora formate i calzoni: prendete ogni pallina e modellatela prima con i polpastrelli e, successivamente, stendetela con il mattarello (deve essere sottile).
  6. Farcite i calzoni con due cucchiai di pomodori pelati conditi con olio, origano e sale. Tagliate a cubetti la mozzarella e posizionatela al centro del calzone. Potete anche aggiungere una fetta di prosciutto cotto e un’oliva verde.
  7. Evitate di riempire troppo il calzone per non far fuoriuscire il ripieno durante la cottura. Chiudete il tutto per formare la mezzaluna e schiacciate i bordi con i polpastrelli oppure aiutatevi con i rebbi di una forchetta.
  8.  Friggete in olio di semi di girasole ben caldo oppure in forno preriscaldato a 200 gradi per 20/25 minuti. Gustate i calzoni caldi e super filanti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *