Torta Camilla

0 min
Preparazione
0 min
Cottura
0 min
Totale

La “𝑻𝑶𝑹𝑻𝑨 𝑪𝑨𝑴𝑰𝑳𝑳𝑨” è una sofficissima torta di carote, dalla consistenza umida e morbida ideale da servire per la prima colazione o per merenda (come il plum-cake carote e cocco oppure la ciambella con carote e agrumi). Un dolce semplice e sano, preparato senza burro ma con carote, mandorle e succo d’arancia! Il suo sapore vi farà riaffiorare i dolci ricordi della vostra infanzia, di quando mangiavate le merendine alla carota, ovvero le “camille”, da cui prende il nome questo dolce. 

Per vedere tutti i passaggi trovate la video ricetta sul mio profilo Instagram e sul mio canale Youtube. Che ne dite di provarla? Mi raccomando, fatemi sapere che ne pensate.

     𝑰𝑵𝑮𝑹𝑬𝑫𝑰𝑬𝑵𝑻𝑰 x uno stampo da 24 cm:

  • 2 uova
  • 150 g di zucchero
  • 300 g di farina 00
  • 100 g di olio di semi
  • 125 g di yogurt bianco
  • 250 g di carote  
  • 100 g di mandorle pelate
  • 1 bustina di vanillina
  • la scorza grattugiata di 1 arancia
  • il succo di 1 arancia
  • 1 pizzico di sale fino
  • q.b. di zucchero a velo 

       𝑷𝑹𝑶𝑪𝑬𝑫𝑰𝑴𝑬𝑵𝑻𝑶:

  1. Lavare e pelare le carote; tagliarle a pezzetti e trasferirle in un mixer. Tritare e tenere da parte. Successivamente tritare le mandorle pelate e tenerle da parte. 
  2. In una ciotola versare le uova, lo zucchero e la vanillina. Lavorare per circa 3 minuti fino ad ottenere un composto spumoso. 
  3. Aggiungere l’olio di semi, lo yogurt e 1 pizzico di sale. Unire la scorza d’arancia, il succo d’arancia, le carote e le mandorle tritate.
  4. Incorporare la farina setacciata con il lievito. Amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
  5. Trasferire l’impasto in una teglia con carta da forno.

 

       𝑪𝑶𝑻𝑻𝑼𝑹𝑨:

  • Cuocere in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 50 minuti (fate sempre la prova cottura con lo stuzzicadenti).

 

2 risposte

  1. ciao, non potendo utilizzare le mandorle né altra frutta secca cosa mi consigli? quei 100 gr li compenso di farina o semplicemente ometto? grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *