Crostata con crema pasticciera e fragole

0 min
Preparazione
0 min
Cottura
0 ore
In frigo
0 ore e 55min
Totale

La “𝑪𝑹𝑶𝑺𝑻𝑨𝑻𝑨 𝑪𝑶𝑵 𝑪𝑹𝑬𝑴𝑨 𝑷𝑨𝑺𝑻𝑰𝑪𝑪𝑰𝑬𝑹𝑨 𝑬 𝑭𝑹𝑨𝑮𝑶𝑳𝑬” è un dolce buonissimo, fresco e piacevole da mangiare. Si cuoce “alla cieca”, ovvero senza il ripieno perché deve essere farcita dopo la cottura. Ecco la mia ricetta. Provatela e fatemi sapere cosa ne pensate.

     𝑰𝑵𝑮𝑹𝑬𝑫𝑰𝑬𝑵𝑻𝑰 x uno stampo da 26 cm:

      per la pasta frolla:

  • 300 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 150 di burro
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • la scorza grattugiata di 1 limone

     

      per la crema pasticciera:

  • 500 g di latte
  • 3 tuorli
  • 60 g di farina 00
  • 50 g di zucchero
  • le scorze 1 limone (oppure i semi di 1 baccello di vaniglia)
  • 600 g di fragole

      𝑷𝑹𝑶𝑪𝑬𝑫𝑰𝑴𝑬𝑵𝑻𝑶:

  1. In una ciotola versare la farina e lo zucchero.
  2. Aggiungere il burro a tocchetti e a temperatura ambiente, la scorza grattugiata di 1 limone, l’uovo e il tuorlo. Lavorare bene gli ingredienti fino a formare un panetto.
  3. Coprire con pellicola e lasciar riposare per mezz’ora in frigo.
  4. Nel frattempo preparare la crema pasticciera: in un pentolino scaldare il latte e aggiungere la scorza di limone.
  5. In un’altra pentola unire le uova con lo zucchero, poi la farina. Mescolare bene con una frusta fino ad ottenere un composto perfettamente liscio.
    Quando il latte sta per sfiorare il bollore rimuovere le scorze del limone e versarlo nella crema: mescolare bene e portare sul fuoco, a fiamma bassa.
  6. Mescolare continuamente per non creare grumi finché la crema non si sarà addensata. Quando sarà pronta, trasferirla in una ciotola, coprire con pellicola (per non formare una “pellicina” in superficie) e lasciarla raffreddare.
  7. Stendere la frolla su un piano da lavoro, adagiarla su una teglia per crostate (la mia è da 26 cm) e bucherellare il fondo con una forchetta. 
  8. Cuocere la crostata in forno statico preriscaldato a 190 gradi per 25 minuti.
  9. Quando la crostata sarà pronta lasciarla raffreddare per qualche minuto e distribuire successivamente la crema su tutta la superficie.
  10. Per la decorazione ho tagliato a metà le fragole, lavate e spuntate, e le ho posizionate formando tre cerchi. Voi potete sbizzarrirvi come preferite 🙂
  11. Lasciar riposare in frigo la crostata per 2-3 ore.
  12. Gustate la vostra crostata, non è una vera delizia? 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *